Iniettabile

Iniezioni di steroidi
Le iniezioni di steroidi, chiamate anche iniezioni di corticosteroidi, sono medicinali antinfiammatori usati per trattare una serie di condizioni.

Possono essere usati per trattare problemi come dolori articolari, artrite, sciatica e malattie infiammatorie intestinali.

Le iniezioni di steroidi vengono somministrate solo da operatori sanitari. Esempi comuni includono idrocortisone, triamcinolone e metilprednisolone.
Come vengono somministrate le iniezioni di steroidi
Le iniezioni di steroidi vengono solitamente somministrate da un medico specialista in ospedale.

Possono essere somministrati in diversi modi, tra cui:

in un'articolazione (un'iniezione intra-articolare)
in un muscolo (un'iniezione intramuscolare)
nella colonna vertebrale (un'iniezione epidurale)
nel sangue (un'iniezione endovenosa)

Le iniezioni normalmente richiedono alcuni giorni per iniziare a funzionare, anche se alcune funzionano in poche ore. L'effetto di solito svanisce dopo alcuni mesi.

Se stai facendo un'iniezione per alleviare il dolore, potrebbe anche contenere anestetico locale. Questo fornisce un sollievo immediato dal dolore che dura poche ore.

Dovresti poter tornare a casa subito dopo l'iniezione. Potrebbe essere necessario far riposare la parte del corpo trattata per alcuni giorni.
Effetti collaterali delle iniezioni di steroidi
I possibili effetti collaterali delle iniezioni di steroidi dipendono da dove viene praticata l'iniezione.

Gli effetti collaterali delle iniezioni nelle articolazioni, nei muscoli o nella colonna vertebrale possono includere:

dolore e fastidio per alcuni giorni - il paracetamolo può aiutare con questo livido temporaneo o una raccolta di sangue sotto la pelle arrossamento del viso per alcune ore un'infezione, che causa arrossamento, gonfiore e dolore - consultare un medico il prima possibile se si ha questi sintomi una perdita di grasso nel punto in cui è stata praticata l'iniezione - questo può causare fossette sulla pelle e può essere una pelle più pallida permanente intorno al sito di iniezione - questo può essere permanente se si ha il diabete, il livello di zucchero nel sangue può aumentare per alcuni giorni se soffre di pressione sanguigna alta, la pressione sanguigna può aumentare per alcuni giorni.

Le iniezioni epidurali possono anche occasionalmente farti venire un mal di testa martellante che allevia solo sdraiandoti. Questo dovrebbe migliorare da solo, ma informa il tuo specialista se lo ottieni.

Gli effetti collaterali delle iniezioni somministrate nel sangue tendono ad essere simili agli effetti collaterali delle compresse di steroidi, come aumento dell'appetito, cambiamenti di umore e difficoltà a dormire.

È possibile segnalare qualsiasi effetto collaterale sospetto a un programma di sicurezza del Regno Unito.
Chi può fare iniezioni di steroidi
La maggior parte delle persone può ricevere iniezioni di steroidi.

Informi il medico prima di sottoporsi al trattamento se:

ha subito un'iniezione di steroidi nelle ultime settimane - di solito è necessario attendere almeno sei settimane tra le iniezioni
hai avuto tre iniezioni di steroidi nell'ultimo anno - i medici di solito raccomandano non più di tre iniezioni nella stessa area nell'arco di 12 mesi hanno avuto una reazione allergica agli steroidi in passato hanno avuto un'infezione (comprese infezioni agli occhi) hanno avuto di recente ha avuto o sta per essere vaccinato durante la gravidanza, l'allattamento al seno o il tentativo di avere un bambino
ha altre condizioni, come diabete, epilessia, pressione sanguigna alta o problemi al fegato, al cuore o ai reni sta assumendo altri medicinali, come anticoagulanti Le iniezioni di steroidi potrebbero non essere sempre adatte in questi casi, sebbene il medico possa raccomandarle se pensano che i benefici superino i rischi.
Come funzionano le iniezioni di steroidi
Gli steroidi sono una versione artificiale degli ormoni normalmente prodotti dalle ghiandole surrenali, due piccole ghiandole che si trovano sopra i reni.

Quando iniettati in un'articolazione o in un muscolo, gli steroidi riducono il rossore e il gonfiore (infiammazione) nell'area circostante. Questo può aiutare ad alleviare il dolore e la rigidità.

Quando vengono iniettati nel sangue, possono ridurre l'infiammazione in tutto il corpo, oltre a ridurre l'attività del sistema immunitario, la difesa naturale dell'organismo contro malattie e infezioni.

Questo può aiutare a trattare le condizioni autoimmuni, come la sclerosi multipla (SM), che sono causate dal sistema immunitario che attacca erroneamente il corpo.

1–12 di 28 risultati