EPO - Eritropoietina

generico (Cina)

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

$430.00 - $750.00

Molto utile per gli sportivi di endurance, aumenta il trasferimento di ossigeno nei tessuti. Viene fornito in polvere

COD: epo_erythropoietin_3kits Categorie: , , , Tag: , ,

Opzioni disponibili:

Descrizione

EPO - Erythropoietin generic china

EPO - Eritropoietina generica (Cina)

 

Generale

Eritropoietina (EPO) è un ormone glicoproteico naturale, che regola la produzione dei globuli rossi. L'eritropoietina è più efficace nello stimolare e mantenere l'eritropoiesi rispetto agli steroidi. Pertanto viene solitamente prescritto per curare l'anemia.

Poiché l'EPO aumenta la quantità di globuli rossi, aumenta automaticamente la quantità di ossigeno erogata dai polmoni ai diversi tessuti, compresi i muscoli. In questo modo aumenta la resistenza, che è importante per gli atleti di diversi tipi di sport.

Oggi è disponibile l'eritropoietina prodotta con tecnologia ricombinante, chiamata eritropoietina umana ricombinante (rHuEPO)

EPO nello SPORT

Grazie alla sua capacità di aumentare la resistenza, l'EPO è diventato un nuovo tipo di doping tra gli atleti. Secondo diversi studi, gli atleti che utilizzano EPO hanno avuto un aumento di 9% del VO2 max, un aumento di 7% della potenza in uscita e una diminuzione di 5% della frequenza cardiaca massima.

Prima che l'eritropoietina arrivasse sul mercato, gli atleti praticavano il “doping sanguigno”, ovvero rimuovere e immagazzinare un certo volume di sangue e trasfonderlo prima delle gare. Questa procedura aumenta la quantità di eritrociti, il che porta a un'elevata resistenza.

Tuttavia, il sangue non è una sostanza facile da conservare e somministrare, il che rende questa procedura rischiosa, disordinata e scomoda. L'EPO può risolvere la maggior parte dei problemi di "doping del sangue", ad eccezione dell'aumento del volume degli eritrociti. Alcune persone considerano questo farmaco pericoloso, ma non è così pericoloso se lo usi correttamente. Tuttavia, se si supera la dose, può aumentare la viscosità del sangue. Questo porta alla trombosi dei vasi sanguigni, che può essere fatale.

Dosaggio e utilizzo dell'eritropoietina

Le dosi settimanali di eritropoietina variano da 50 a 300 UI per chilogrammo di peso corporeo. Significa che il dosaggio massimo di un atleta di 80 kg (176 libbre) è di 4000 U per iniezione. Dovresti fare l'iniezione pochi giorni / settimane prima della competizione. Alcuni atleti riferiscono di risultati di picco dopo 2 settimane di utilizzo (il livello di ematocrito aumenta di 3-4%). Ricorda che non dovresti usare l'eritropoietina per più di 6 settimane!

Lo schema ottimale di utilizzo dell'EPO è il seguente:

  • Fase di caricamento (settimana 1-3) 4500-12000 UI (6000 UI in media)
  • Fase di supporto (settimane 4-6) 3000-4000 UI

Dovresti dividere la dose settimanale in 3 iniezioni uguali.

Esiste anche uno schema alternativo, come 20-30 UI per kg per ogni colpo (tre colpi a settimana). Secondo lo schema conservativo si dovrebbero assumere 4500 UI / settimana (3 iniezioni da 1500 UI) con 3000 UI / settimana per la fase di supporto (3 iniezioni da 1000 UI).

Ricorda che dosi più elevate più velocemente inducono eritropoiesi, che porta a risultati più elevati. Tuttavia, aumentano anche i rischi per la salute, inoltre diventano più rilevabili dai test antidoping. Pertanto, non ti consigliamo di giocare con dosi elevate.

Al fine di ridurre il rischio di trombosi dovresti prendere una compressa di aspirina 2 volte al giorno. Prendilo dopo i pasti o insieme al latte per prevenire danni allo stomaco (il latte può neutralizzare gli acidi dell'aspirina).

Come iniettare EPO

L'EPO si presenta sotto forma di polvere liofilizzata che devi diluire con acqua sterile prima dell'iniezione. Fai iniezioni con la siringa da insulina. Esistono 2 modi di somministrazione dell'EPO: sottocutanea e endovenosa. Hanno effetti diversi. Durante l'iniezione endovenosa il livello massimo del farmaco raggiunge il suo massimo molto rapidamente e la sua emivita è piuttosto breve - 4-5 ore.

Nel frattempo durante l'iniezione sottocutanea occorrono circa 12-18 ore per raggiungere il livello massimo e la sua emivita è di circa 24 ore. Effettuare un'iniezione sottocutanea nella parte superiore delle braccia, nella parte anteriore delle cosce o nell'addome (ma non troppo vicino all'ombelico). L'iniezione può bruciare a causa del freddo, tuttavia puoi renderla indolore se lasci che raggiunga la temperatura ambiente tra le tue mani.

EPO impilabile

Dovresti fare molta attenzione se impili l'eritropoietina (EPO) con steroidi anabolizzanti.Alcuni steroidi come Anadrol possono indurre eritropoetesi e causare la massa critica di eritrociti.

Alcuni atleti di resistenza usano EPO insieme a Winstrol, tuttavia non disponiamo di informazioni affidabili sull'effetto sinergico e sugli effetti collaterali di questa combinazione.

Se usi dosi elevate, dovresti prendere un anticoagulante (come Lovenox) per ridurre la trombosi venosa profonda (TVP). Per dosaggi regolari è sufficiente l'aspirina.

Durante l'assunzione di rhEPO dovresti assumere un'integrazione orale di ferro. Tuttavia, il sovradosaggio di ferro può portare a sintomi simili all'emocromatosi genetica. Sono consigliati anche acido folico e vitamine.

Ecco il dosaggio settimanale dello stack EPO

  • 100 UI / kg di EPO
  • 25 mg di ferro
  • 25 mg di acido folico
  • 2500mcg di vitamina B12

Durata di un ciclo 10-20 giorni, 2-3 colpi a settimana.

Controllo antidoping e EPO

Qualche anno fa era difficile rilevare l'EPO ricombinante, poiché è quasi identico a quello naturale. Pertanto in passato un atleta poteva essere bandito solo in base al livello di ematocrito (più di 50%). Purtroppo oggi ci sono esami precisi delle urine e del sangue che possono distinguere l'EPO normale e sintetico.

Pertanto, un atleta dovrebbe smettere di usare EPO prima della gara. In modo che la sostanza attiva venga eliminata dal corpo, ma l'effetto rimane comunque.

è meglio usare regolarmente dosi più piccole piuttosto che fare una singola iniezione grande. Ciò riduce la possibilità di rilevamento.Dopotutto, dosi regolari più piccole sono più naturali per il tuo corpo di un colpo grosso. Il tempo di rilevamento può variare da 12 a 48 ore, tuttavia dipende molto dalle dosi utilizzate.

Effetti collaterali dell'EPO

Proprio come con altri potenti farmaci, dovresti stare molto attento con l'EPO. Ricorda che il sovradosaggio può essere fatale. Il rischio maggiore dell'uso di EPO è l'aumento della viscosità del sangue, che porta alla trombosi dei vasi sanguigni, ma oggi sappiamo come ridurre i rischi.

L'EPO è più pericoloso per coloro che si esercitano a lungo. Durante gli allenamenti prolungati sudi molto e quindi perdi molta acqua, il che aumenta la viscosità del sangue. Pertanto dovresti bere abbastanza liquidi, assumere anche aspirina (o anticoagulanti in caso di dosi elevate).

Non utilizzarlo per più di 6 settimane! Fai cicli EPO solo 1-2 volte l'anno prima delle competizioni più importanti.

Tra gli altri effetti collaterali, si dovrebbero menzionare mal di testa, ipertensione, sintomi simil-influenzali, irritazione nel punto dell'iniezione.

Informazioni aggiuntive

Azienda

pacchetto

1 scatola = 5 fiale (15000 IU), 2 scatole = 10 fiale (30000IU), 4 scatole = 20 fiale (60000IU)

1 recensione per EPO – Erythropoietin

  1. Valutato 5 su 5

    Alexander Clark -

    Il miglior prezzo che ho trovato. E la qualità è abbastanza soddisfatta.
    Interfaccia molto maneggevole. Personale molto reattivo.
    Immagino che la prossima volta comprerò qui.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *