Salbutamolo (Ventolin, Albuterol)

Glaxo Smith Kline

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

$75.00 - $190.00

Popolare integratore dimagrante nel bodybuilding

Opzioni disponibili:

Descrizione

Albuterol (Ventolin, Salbutamol) Glaxo Smith Kline (Regno Unito)

Nome chimico: Albuterol Sulfate

Classe di farmaco: beta-agonista

Di: Anthony Roberts

Uno dei primi articoli che abbia mai scritto e che sia stato ampiamente diffuso riguardava il clenbuterolo. L'ho scritto in parte per chiarire alcune idee sbagliate sul farmaco e in parte perché mi ero stancato di rispondere alle stesse domande più e più volte. Diversi anni dopo, quell'articolo è stato distribuito su quasi tutti i forum di discussione sugli steroidi anabolizzanti su Internet, e quei forum che non hanno effettivamente ripubblicato l'articolo discutono ancora regolarmente uno dei concetti introdotti nell'articolo ... vale a dire l'uso di Benadryl con clenbuterolo . Ora, sono passati diversi anni, e ho quasi abbandonato il clenbuterolo per uso personale e in realtà raccomando Albuterol (salbutamolo) come alternativa migliore. L'albuterolo è un agonista dei recettori beta-2 (relativamente) selettivi, proprio come il clenbuterolo. Onestamente, avevo praticamente rinunciato al clenbuterolo un paio di anni fa perché per motivi personali (avevo avuto risultati molto migliori con efedrina e caffeina). Poi, un paio di settimane fa, ho provato la mia prima bottiglia di Albuterol, soprattutto per curiosità ... e wow! Mi piace molto di più del clenbuterolo. Ho menzionato questo fatto al mio assistente di ricerca e lei mi ha detto che molti concorrenti di figure preferiscono anche l'Albuterol al Clenbuterolo. Non ne avevo idea, ma in base agli effetti che ho avuto con Albuterol posso capire perché. Clen è semplicemente troppo duro con la maggior parte delle persone; diventano troppo nervosi, troppo tremanti e troppo ansiosi. È molto da sopportare per bruciare un po 'di grasso.

Ma nella mia esperienza personale, Albuterol produce un tipo di effetto stimolante molto più "pulito" del clenbuterolo. Non so come descriverlo davvero se non dire che i "Clen-shakes" non sono così male con Albuterol ... inoltre, sono in grado di concentrarmi meglio sul mio lavoro quando uso Albuterol, mentre con Clenbuterolo Sono stimolato ma non molto concentrato. Ma anche se l'albuterolo produce una sensazione di tipo stimolante molto più pulita nella maggior parte delle persone, la domanda principale è "quanto bene brucia i grassi"? Per quanto riguarda gli stimolanti bruciagrassi, come si accumula al clenbuterolo? Ammettiamolo, la maggior parte delle persone si preoccupa solo dei risultati finali, giusto? Beh, almeno in me e nelle persone con cui ho lavorato, Albuterol sembra produrre risultati significativamente migliori rispetto a Clen in termini di effetti bruciagrassi ... e li produce anche un po 'più velocemente. Questo ha senso, se ci pensi. L'albuterolo è spesso pensato come una versione "ad azione breve" di Clen ... e, per fare un'analogia, quando guardiamo gli steroidi che sono versioni ad azione più breve (pensa a confrontare qualcosa come Testosterone propionato vs / Cypionate, o NPP vs. / Deca) - in genere producono risultati più drammatici un po 'più velocemente dei loro cugini a lunga recitazione. Trovo che la stessa cosa sia vera con Albuterol. Quando diamo un'occhiata a uno studio medico che esamina il clenbuterolo contro un beta-2 agonista che ha un'emivita ancora più lunga ("Salmeterolo"), vediamo che Clen out lo esegue in termini di effetti anabolizzanti (1). Quindi penso che sarebbe logico presumere che qualcosa che fosse un beta-2 agonista a più breve durata d'azione di Clen probabilmente lo supererebbe, giusto? Lasciatemi ribadire questo, per assicurarmi che siamo tutti sulla stessa pagina, ok? Il clenbuterolo supera i beta-2 agonisti ad azione prolungata, in termini di effetti anabolici. L'albuterolo è un beta-2 agonista con un effetto di azione più breve del clenbuterolo. Pertanto, è logico che l'albuterolo sarà più anabolico di Clen, giusto? Ok, andiamo avanti ...

Per capire come funziona Albuterol, dobbiamo prima dare un'occhiata al sistema beta adrenergico. Questo sistema è composto da qualcosa chiamato adrenorecettori, e il più noto (ai bodybuilder comunque) degli adrenorecettori sono i recettori beta. I recettori beta sono incorporati nella membrana fosfolipidica esterna della cellula e sono stimolati da tutti gli stimolanti molto popolari ... efedrina, clenbuterolo, ecc ... Questi recettori possono essere ulteriormente suddivisi in tre sottotipi: 1, 2 e 3, (di cui siamo principalmente interessato al tipo 2, perché la varietà di tipo 3 sembra essere principalmente meno rilevante negli esseri umani che in altri animali e perché l'albuterolo non stimola il recettore di tipo 1). Esiste anche un tipo di recettore noto come recettore alfa, che non è rilevante qui, ma merita una breve spiegazione. I recettori alfa differiscono dai recettori beta in quanto sono attivati a livelli di catecolamine significativamente inferiori rispetto ai recettori beta. Una catecolamina è semplicemente un composto organico che colpisce il sistema nervoso simpatico. Ad esempio, la dopamina, la norepinefrina e l'adrenalina sono tutte catecolamine.

Come ho detto in precedenza, ci occupiamo principalmente dei recettori Beta-2, perché sono quelli che vediamo stimolati con Albuterol. Non dovrebbe sorprendere chiunque abbia usato clenbuterolo e albuterolo è che quando stimoli i tuoi recettori beta, provoca qualcosa chiamato vasodilatazione (aumento del flusso sanguigno). La stimolazione di questi recettori stimola anche la degradazione degli acidi grassi nel flusso sanguigno da utilizzare come carburante, che provoca una riduzione del grasso immagazzinato. Naturalmente, questo aumento del flusso sanguigno arriva anche con un aumento della frequenza cardiaca. Questo spiega come la stimolazione adrenergica Beta-2 può anche aumentare un po 'la temperatura corporea ... tuttavia questo non è qualcosa che è troppo evidente su un termometro ... la maggior parte delle persone si sentirà un po' più calda, e alcuni addirittura suderanno (io cado nella ultima categoria). I beta-agonisti lavorano per fare questo aumentando la produzione di calore nel capannone delle cellule, i mitocondri, che aumenteranno anche il tuo metabolismo basale e diminuiranno l'appetito. Non molte persone si sentono affamate dopo un'enorme dose di stimolanti.

Ci sono anche alcune prove che i beta-agonisti sono anabolici (più propriamente, tuttavia, questo sarebbe effettivamente anti-catabolico). Questo perché i beta-agonisti agiscono anche per avviare una cascata ormonale che coinvolge l'attivazione di un composto chiamato cAMP (fondamentalmente: Adenosina Monofosfato ciclico). Successivamente, cAMP attiva la calpistatina che è l'inibitore della calpaina. Calpain lavora per degradare le proteine nel muscolo scheletrico (tra le altre funzioni). Pertanto, abbiamo già visto come la stimolazione dei recettori beta 2 abbia la capacità di aumentare il dispendio energetico e liberare il grasso corporeo da utilizzare come carburante, e ora abbiamo una certa comprensione di come quella stimolazione possa anche avere il potenziale per essere anti-catabolica anche . Ora che siamo tutti sulla stessa pagina per quanto riguarda il sistema beta-adregenico e che tipo di effetti possiamo aspettarci quando lo stimoliamo con beta-2 agonisti ... diamo uno sguardo più specifico ad Albuterol, e perché penso che sia così un ottimo composto.

Quando diamo un'occhiata alla capacità di Albuterol di bruciare i grassi, è chiaro che ha la capacità di aiutare la perdita di grasso sia negli uomini normali che in quelli obesi (2). Non è molto diverso dal clenbuterolo, in alcun modo. Tuttavia, nella mia esperienza personale con esso, penso che Albuterol superi davvero Clen nelle aree di guadagni di forza e per scopi atletici .... diamo un'occhiata alla mia affermazione e vediamo come si comporta Albuterol negli esseri umani ... In uno studio, i soggetti erano dato Albuterol ed eseguito 9 settimane di estensioni isocinetiche del ginocchio (c'era anche un gruppo che eseguiva la stessa routine di esercizi ma non riceveva Albuterol). Il gruppo Albuterol, prevedibilmente, ha avuto migliori guadagni di forza rispetto al gruppo non Albuterol (è stata somministrata solo una dose terapeutica) (3). Nella mia esperienza, i guadagni di forza con Albuterol sono molto migliori e visti più rapidamente di quanto li vedo con Clen. In effetti, anche se non provo particolarmente un effetto di miglioramento delle prestazioni da Clen in palestra; d'altra parte vedo guadagni di forza e miglioramenti muscolari entro le prime due settimane di utilizzo di Albuterol. Naturalmente, questo è probabilmente un puro effetto anabolico e probabilmente non è facilmente spiegato come un semplice effetto anti-catabolico "potenziato" e probabilmente non può essere spiegato con l'idea di Calpain di cui hai letto prima. Penso ancora di poter fare una buona chance per spiegare perché Albuterol è anabolizzante, però. esiste un forte corpo di prove che suggeriscono che l'albuterolo influenza il rilascio di cAMP. Come forse saprai, il cAMP svolge anche un ruolo importante nel mediare che alcune catecolamine secrete dal midollo surrenale hanno un effetto inibitorio sulla degradazione proteica dipendente dai muscoli, ma in aggiunta, la norepinefrina rilasciata dai terminali adrenergici può effettivamente aumentare la velocità di sintesi proteica (non solo diminuire la velocità della loro degradazione) nei muscoli ossidativi, portando così ad un aumento dell'accumulo di proteine (che rappresenta un vero effetto anabolico). Questo è molto probabilmente il modo in cui riceviamo parte dell'effetto anabolico dalla beta-stimolazione. Un altro modo è forse attraverso l'abbassamento stimolato beta-adrenergico dell '"Interleuchina-6" dalle cellule adipose (lunga storia ...). Aneddoticamente, il clenbuterolo e l'efedrina si sono entrambi dimostrati in grado di aumentare temporaneamente la forza, e scommetterei che la maggior parte dei beta-agonisti ha questo effetto, ma non credo che sia stato dimostrato in modo così definitivo nella letteratura medica come lo è stato con Albuterol. È stato dimostrato che l'albuterolo aumenta la massa muscolare (3-6) così come la forza e la resistenza (3) (* mentre le persone hanno riferito aneddoticamente che Clen sembra ridurre la loro capacità aerobica. Il clenbuterolo ha uno svantaggio rispetto all'albuterolo nell'area di guadagni di forza, probabilmente a causa dell'atto che inibisce in modo dipendente il potenziale d'azione del fuoco nelle fibre muscolari scheletriche, che non è direttamente causato dalle attività stimolanti beta-2 intrinseche (7). Penso che questa sia la migliore spiegazione quasi scientifica I Ancora, anche la mia esperienza personale e quella dei miei assistenti di ricerca sembrerebbero sostenere fortemente questa affermazione ... tutti noi siamo diventati più magri, più grandi e più forti con l'uso di Albuterol, mentre con Clen, siamo diventati più strappati ma non molto più forti (e certamente non molto più grande). Aneddoticamente, abbiamo visto il clenbuterolo diminuire un po 'quando le persone lo usano per effetti anabolici, sebbene negli animali sembrerebbe essere altamente anabolico, sebbene gli studi sull'uomo siano un po' traballanti (ah!) th è l'area.

Una delle cose che mi piacciono molto di Albuterol è che ha il potenziale per essere effettivamente utilizzato nel mio ciclo per renderlo più sicuro migliorando il mio profilo lipidico (colesterolo) ... o durante la PCT per aiutare a tenere sotto controllo i miei livelli di colesterolo. Questo perché l'albuterolo mostra benefici significativi al colesterolo poiché lavora per abbassare il colesterolo totale, in particolare LDL (la roba cattiva) mentre allo stesso tempo aumenta l'HDL (la roba buona). (8)

Nel mio caso particolare, il colesterolo non sembra mai essere un problema, ma ora che lavoro con Oasis per la terapia ormonale sostitutiva, è certamente nel mio interesse presentarmi ogni tre mesi con un bel lavoro di analisi del sangue.

Quindi ora è la parte che stavi aspettando (* o la parte a cui sei saltato, ignorando il resto dell'articolo ... qualunque cosa ...). Quanto di questo dovresti prendere e con che frequenza? Bene, posso dirti che ho trovato i migliori risultati aumentando da 4 mg presi una volta al giorno, fino a 4-8 mg presi 3 volte al giorno. So che alcune persone penseranno che 24 ms al giorno di queste cose saranno troppe (dopotutto, è uno stimolante). Ma posso dirti che ho una buona tolleranza per gli stimolanti (ho assunto fino a 200 mcg / giorno di clenbuterolo e alcuni altri stimolanti piuttosto pesanti che probabilmente non dovrei menzionare in compagnia educata). La maggior parte delle persone troverà il suo punto debole a circa 4 mg di Albuterol 3 volte al giorno o giù di lì ... le donne probabilmente prenderanno circa la metà di quella dose e staranno bene con essa. Penso che Albuterol stia per diventare molto popolare, molto presto ... e io, per esempio, non vedo l'ora di vedere meno del mio vecchio articolo di Clen in rete, e più di questo.

Dosaggio Per forma di dosaggio orale (sciroppo, compresse):

Adulti e bambini di età superiore a 12 anni di ag — 2 o 4 milligrammi (mg) presi 3 o 4 volte al giorno. Il medico può aumentare la dose secondo necessità fino a un massimo di 32 mg al giorno, suddivisi e somministrati 4 volte al giorno

Informazioni aggiuntive

Azienda

pacchetto

100 compresse x 4 mg in totale 400 mg, 300 compresse x 4 mg in totale 1200 mg

1 recensione per Salbutamol (Ventolin, Albuterol)

  1. Valutato 5 su 5

    Edewardson -

    Se qualcuno ha bisogno di una visione esperta di blog e
    la costruzione del sito in seguito lo propongo
    per vedere il weblog, accelera il bello
    lavoro.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *