Terapia post ciclo

Terapia post ciclo

 

Quando sei completamente concentrato sulla pianificazione del tuo ciclo di steroidi, dei tuoi allenamenti e della tua alimentazione, è fin troppo facile pensare poco a quello che potrebbe essere essenzialmente l'aspetto più critico del tuo uso di steroidi: terapia post ciclo (PCT).

 

Questa guida copre tutto ciò che devi sapere su PCT e su come incorporarlo nelle tue routine. Trattare la PCT come una priorità come ogni altro aspetto del tuo programma di bodybuilding non solo migliorerà i tuoi risultati, ma proteggerà anche la tua salute.

La mia guida alla terapia post-ciclo è stata suddivisa nelle seguenti sezioni:

Cos'è la Post Cycle Therapy?

L'assunzione di un ciclo di steroidi androgeni anabolizzanti cambia completamente il funzionamento del tuo sistema ormonale naturale. Potresti smettere del tutto di produrre testosterone naturale. Uno dei grandi obiettivi del PCT è riportare il tuo equilibrio ormonale in carreggiata.

La terapia post ciclo è un'azione fondamentale da intraprendere e che merita tanto pensiero e pianificazione quanto il ciclo di steroidi stesso. Implica l'assunzione di diversi farmaci su prescrizione che possono o meno essere facilmente disponibili per te, richiedendo anche di capire come funzionano tutti insieme e qual è la migliore combinazione, dosaggio e durata per eseguire il protocollo PCT.

Perché hai bisogno di PCT? L'importanza di PCT

La PCT è essenziale e devi farlo perché la normale produzione di testosterone del tuo corpo è stata interrotta.

A seconda degli steroidi che hai utilizzato, della durata del ciclo e di altri fattori individuali, la tua produzione naturale di testosterone potrebbe essere da molto bassa a inesistente dopo un ciclo di steroidi. Quindi riportare il test in pista è un motivo fondamentale per intraprendere PCT.

Altrettanto importante è il fatto che una volta che si smette di usare steroidi alla fine di un ciclo si arresta lo stato anabolico in cui si trova il corpo, il che può portare a difficoltà nel mantenere i guadagni per cui si è lavorato così duramente. Quindi l'importanza di fare PCT è incentrata su:

  • Ripristino della produzione naturale di testosterone
  • Mantenere i guadagni muscolari
  • Ripristinare i sistemi naturali del tuo corpo dopo l'uso di steroidi

La PCT può essere considerata una disintossicazione post-ciclo. In sostanza stai per dire al tuo corpo di funzionare di nuovo correttamente senza l'influenza degli steroidi nel tuo sistema. L'obiettivo finale è riuscire a uscire dal ciclo degli steroidi mantenendo il maggior numero possibile di guadagni muscolari e un sistema ormonale normale e perfettamente funzionante.

I tre agenti stimolanti primari del testosterone per il recupero dell'HPTA durante la PCT

1. SERM (modulatori selettivi del recettore degli estrogeni)

I SERM sono progettati per bloccare gli effetti degli estrogeni. Ma come suggerisce il termine "selettivo" nel nome, i SERM non forniscono una mitigazione completa contro gli estrogeni. Invece, mentre gli effetti degli estrogeni potrebbero bloccarsi in alcune aree, in altre aree del corpo può effettivamente provocare un aumento degli effetti degli estrogeni.

Ciò significa che c'è un equilibrio tra il potenziale impatto positivo e negativo dei SERM che rende chiaro che, come qualsiasi classe di farmaci, non è una cura per tutti gli effetti collaterali estrogenici post-ciclo. Tuttavia, i SERM sono considerati un'opzione popolare in PCT e forniscono ancora risultati soddisfacenti per i bodybuilder quando vengono utilizzati correttamente.

Poiché i SERM sono spesso usati come farmaci contro il cancro al seno per le donne, agiscono come antagonisti degli estrogeni sul tessuto mammario e quindi sono utili per mitigare gli effetti di uno degli effetti collaterali più temuti e angoscianti dell'uso di steroidi anabolizzanti nella ginecomastia (ginecomastia).

Esistono diversi tipi di SERM, ciascuno con i propri pro e contro. Quando si tratta di utilizzare SERMS in PCT, Tamoxifen (con il marchio Nolvadex) e Citrato di clomifene (Clomid) sono i due nomi che incontrerai più comunemente. Clomid è considerato il più potente dei due, ma con questo aumenta il rischio di effetti collaterali più gravi.

Sebbene i SERM siano un aspetto critico di un protocollo PCT, indipendentemente dagli steroidi che hai utilizzato, non dovrebbero costituire l'intero protocollo di terapia post ciclo a causa dei loro effetti misti sugli estrogeni.

Vantaggi dei SERM

  • Stimola la produzione di testosterone
  • Blocca gli effetti degli estrogeni
  • Aiuta a ripristinare la naturale funzione ormonale del corpo
  • Può aiutare a mantenere basso il colesterolo

Effetti collaterali dei SERM

Agendo come un agonista degli estrogeni in alcune aree, piuttosto che un antagonista, gli effetti degli estrogeni possono essere migliorati. Tuttavia sono i disturbi della vista che sono forse gli effetti collaterali più preoccupanti quando si tratta di alcuni SERM. Clomid in particolare presenta un rischio di questo problema di salute potenzialmente grave in quanto è uno dei SERM più potenti disponibili.

2. Inibitori dell'aromatasi (AI)

Come i SERM, i farmaci inibitori dell'aromatasi mitigano anche gli effetti degli estrogeni quando i livelli aumentano troppo a causa della conversione dei livelli più alti di testosterone presenti dall'uso di steroidi.

Tuttavia, a differenza dei SERM che lavorano per bloccare gli estrogeni nelle cellule dei tessuti, gli AI riducono la quantità di estrogeni che circola nel corpo inibendo la conversione degli androgeni in estrogeni che alla fine si traducono in livelli di estrogeni più elevati e livelli di testosterone più bassi.

Gli inibitori dell'aromatasi (AI) includono:

Benefici degli inibitori dell'aromatasi

  • Blocca l'enzima aromatasi per impedire la conversione degli androgeni in estrogeni
  • Porta ad un aumento del testosterone abbassando gli estrogeni
  • Prevenire o ridurre la ginecomastia
  • Inoltre mitiga gli effetti estrogenici dell'HCG

Effetti collaterali degli inibitori dell'aromatasi

  • Possibile perdita di capelli
  • Vampate di calore
  • Aumento del rischio di coaguli di sangue
  • Battito cardiaco anormale
  • Dolori articolari e muscolari

Lo scopo dell'utilizzo degli inibitori dell'aromatasi come parte del protocollo PCT è impedire che si verifichi quel ciclo, invertendolo e determinando un aumento della produzione di testosterone. Anche le IA sono importanti per PCT quando includi Gonadotropina corionica umana (HCG) nel protocollo PCT, poiché gli inibitori dell'aromatasi sono necessari per moderare gli effetti estrogenici negli HCG.

3. HCG (gonadotropina corionica umana)

HCG è un ormone che può aiutare a invertire o prevenire alcuni degli effetti collaterali più gravi che vediamo con l'uso di steroidi come il restringimento dei testicoli e la potenziale infertilità associata alla riduzione della produzione di sperma. Dal punto di vista medico è usato da uomini che hanno bassi livelli di testosterone e infertilità.

Vantaggi di HCG

  • Ripristina e aumenta la produzione naturale di testosterone
  • Riporta i testicoli a dimensioni e funzionalità normali
  • Aumenta la produzione di sperma
  • Previene la rottura del tessuto muscolare che hai guadagnato

Effetti collaterali di HCG

  • Fatica
  • Mal di testa
  • Depressione
  • Ginecomastia
  • Gonfiore alle gambe, ai piedi e alle mani
  • L'uso prolungato può inibire la produzione di sperma e testosterone

In un protocollo PCT, l'HCG dovrebbe essere usato con un inibitore dell'aromatasi e anche un SERM. Non solo non c'è alcun uso o beneficio nell'usare l'HCG da solo nella terapia post ciclo, ma così facendo si porterà a una riduzione dell'ormone leutinizzante. Invece, usa sempre l'HCG con un inibitore dell'aromatasi e un SERM per contrastare l'effetto di un aumento dei livelli di estrogeni causato dall'impatto dell'HCG sull'aumento dell'attività dell'aromatasi nei testicoli.

SERMS per PCT: Nolvadex e Clomid

1. Clomid per PCT

Struttura Clomifene
Struttura Clomid (Clomifene Citrate)

Clomid è progettato per migliorare la fertilità nelle donne. Il modo in cui funziona è stimolare la ghiandola pituitaria ad aumentare i livelli di LH (ormone luteinizzante) e l'ormone follicolo stimolante che porta a una stimolazione della produzione di testosterone negli uomini.

Clomid è più comunemente usato in PCT per ripristinare la funzione naturale di produzione di testosterone. Vedi il mio approfondimento Clomid PCT guida per maggiori informazioni.

Benefici di Clomid

  • Considerato più forte di Nolvadex
  • Può bloccare gli estrogeni
  • Stimola la produzione naturale di testosterone
  • Ha un impatto positivo sui livelli di colesterolo attraverso il fegato

Effetti collaterali dell'utilizzo di Clomid

I potenziali effetti collaterali di Clomid includono problemi alla vista e sbalzi d'umore. I problemi visivi possono includere sfocatura, floater, sensibilità alla luce e altro. Mentre la maggior parte di queste complicazioni visive sono spesso reversibili, alcuni disturbi più gravi e permanenti possono derivare dall'uso più pesante oa lungo termine di Clomid. Alla fine più grave questo può includere cataratta, accumulo di liquido nella macula e persino perdita della vista.

Quando prendere Clomid?

Si consiglia di iniziare Clomid in PCT due settimane dopo la fine del ciclo di steroidi. Tuttavia, se stai usando un testosterone estere più corto come il propionato, Clomid può essere avviato non appena 5 giorni dopo la fine del ciclo.

Dosaggi di Clomid

50 mg al giorno per 3 settimane dopo un ciclo di testosterone da lieve a moderato è considerato sufficiente per Clomid. Acquista Clomid da la mia fonte consigliata (la fonte che uso io stesso).

2. Nolvadex per PCT

Struttura Nolvadex (Tamoxifen)
Struttura Nolvadex (Tamoxifen)

Il nome comune del marchio per Nolvadex è Tamoxifen e il suo obiettivo è fermare il legame degli estrogeni ai recettori, specialmente nel tessuto mammario poiché è stato sviluppato per il trattamento del cancro al seno.

Nolvadex aiuta a ridurre gli effetti collaterali della ginecomastia. Questo è un composto PCT utile e molto popolare per la maggior parte delle persone che seguono un ciclo regolare di steroidi. Per maggiori informazioni vedere il mio approfondimento Nolvadex PCT guida.

Vantaggi dell'utilizzo di Nolvadex

  • Aiuta a prevenire la ginecomastia
  • Ripristina la funzione ormonale naturale
  • Meno rischio di effetti collaterali rispetto a Clomid
  • Fornisce sia anti-estrogenici che pro-testosterone
  • Può mantenere il colesterolo basso a causa degli effetti agonistici estrogenici sul fegato
  • Aiuta a mantenere i livelli di estrogeni a un livello basso

Possibili effetti collaterali di Nolvadex

  • Non ferma la formazione di estrogeni
  • Mal di testa
  • Disturbi digestivi
  • Lampeggiante a caldo
  • Possibile riduzione dei livelli di IGF-1
  • Riduzione della libido
  • Potenziale diradamento o perdita di capelli

Quando prendere Nolvadex?

Se hai eseguito un ciclo base di testosterone, Nolvadex può essere avviato due settimane dopo la fine del ciclo. Tuttavia, alcuni bodybuilder tendono a prenderlo durante il ciclo e subito dopo, al fine di mantenere alti i livelli di testosterone prevenendo il legame degli estrogeni. Il periodo consigliato per l'utilizzo di Nolvadex è di 4 settimane, sebbene esistano alcuni protocolli che coprono un minimo di 21 giorni.

Dosaggi di Nolvadex

Come tutti i SERM e tutti i farmaci che usi nel tuo protocollo PCT, devi dosare Nolvadex correttamente se deve funzionare nel modo in cui ne hai bisogno. Esistono numerosi esempi e protocolli consigliati per il dosaggio di Nolvadex per PCT e possono variare notevolmente.

Un dosaggio raccomandato è di 40 mg al giorno nella prima settimana, 20 mg al giorno per le due settimane successive e 10 mg al giorno per la quarta e ultima settimana. In un protocollo di 3 settimane, uno dei dosaggi raccomandati è quello di assumere 100 mg il primo giorno, seguito da 60 mg per 10 giorni e poi scendere a 40 mg per gli ultimi 10 giorni. Acquista Nolvadex da la mia fonte consigliata (la fonte che uso io stesso).

Clomid o Nolvadex? Quale per PCT? O entrambi?

Nolvadex ha il vantaggio di un rischio ridotto di gravi effetti collaterali rispetto a Clomid. L'effetto collaterale più preoccupante possibile di Clomid sono i problemi di vista e potenziali problemi di vista a lungo termine che sono certamente sufficienti per dare l'allarme. Clomid è considerato molto forte, mentre Nolvadex è più debole e per questo motivo alcune persone pensano di usarli entrambi. Ma questo non elimina il rischio di effetti collaterali; anzi è probabile che li aumenti.

Non ha molto senso combinare questi due SERM per PCT e invece selezionarne uno in base al tipo di ciclo di steroidi che hai fatto. Nolvadex può essere sufficiente per un ciclo base o moderato, mentre un ciclo più pesante o impilato, o un ciclo molto più lungo, potrebbe essere necessaria la forza extra di Clomid per riportarti alla normale funzione ormonale e mitigare il calo più grave del testosterone naturale e l'aumento in estrogeni.

Inibitori dell'aromatasi per PCT: Aromasin, Arimidex e Arimistane

L'IA previene la formazione di estrogeni e riduce la circolazione degli estrogeni. Molti utenti di steroidi assumeranno un'intelligenza artificiale durante il ciclo di steroidi, nonché durante la PCT.

1. Aromasin (Exemestane)

Struttura Aromasin (Exemestane)
Struttura Aromasin (Exemestane)

Un farmaco per il trattamento del cancro al seno comunemente usato nella PCT per prevenire gli effetti collaterali correlati agli estrogeni come ginecomastia e ritenzione idrica.

Rispetto ad altre IA, Aromasin ha dimostrato di avere un impatto meno negativo sul colesterolo, che è uno dei motivi per cui è spesso la scelta più popolare in questa categoria di composti PCT.

  • Riduce i livelli di estrogeni e consente di aumentare i normali livelli di testosterone
  • Ti aiuta a evitare il ginecologo

Possibili effetti collaterali di Aromasin

  • Perdita di capelli dalla conversione del testosterone in DHT
  • Alcuni rapporti di aumento dell'ansia e della depressione
  • Aumento della pressione sanguigna
  • Riduzione della densità ossea, dolore alle ossa e alle articolazioni
  • Fatica
  • Vampate di calore e mal di testa

Quando assumere Aromasin?

Molti utenti prenderanno Aromasin sia durante che subito dopo un ciclo di steroidi per mantenere bassi i livelli di estrogeni.

Dosaggio di Aromasin

Da 10 a 25 mg al giorno è la gamma di dosaggi di Aromasin, a seconda della forza e della durata del ciclo di steroidi. Per maggiori informazioni vedere il mio approfondimento Guida Aromasin PCT.

2. Arimidex (anastrozolo)

Struttura Arimidex (Anastrozolo)
Struttura Arimidex (Anastrozolo)

Questo è un farmaco per il trattamento del cancro al seno che riduce gli estrogeni ed è utile per i bodybuilder perché è in grado di abbassare i livelli di estrogeni esistenti e fermare la formazione di più estrogeni.

Ecco i principali vantaggi dell'utilizzo di Arimidex:

  • Arresta la formazione di più estrogeni
  • Abbassa i livelli di estrogeni esistenti
  • Aiuta a prevenire la ginecomastia
  • Riduce il rischio di acne
  • Previene la ritenzione idrica
  • Abbassa la pressione sanguigna
  • Ripristina il testosterone

Per maggiori informazioni vedere il mio approfondimento Guida PCT di Arimidex.

Effetti collaterali di Arimidex

  • Diventa inefficace se usato con Nolvadex
  • Mal di testa e nausea
  • Dolore alle articolazioni

Quando prendere Arimidex?

Come Aromasin, Arimidex viene spesso assunto durante un ciclo di steroidi e per la terapia post ciclo al fine di prevenire un aumento degli estrogeni in qualsiasi parte del ciclo.

Dosaggio di Arimidex

Generalmente si consigliano da 0,5 a 1 mg al giorno, a seconda del ciclo di steroidi. Se sei stato in un ciclo di steroidi più leggero o più breve, ridurre Arimidex a soli 0,5 mg ogni due giorni può essere sufficiente per alcuni ragazzi. Acquista Arimidex da la mia fonte consigliata (la fonte che uso io stesso).

3. Arimistane (ATD)

Struttura Arimistane (ATD)
Struttura Arimistane (ATD)

Arimistane è un altro inibitore dell'aromatasi che blocca la conversione del testosterone in estrogeni e previene così gli effetti collaterali estrogenici dell'uso di steroidi anabolizzanti.

I vantaggi dell'utilizzo di Arimistane includono:

  • Aumenta i livelli di testosterone
  • Ha un impatto meno negativo sul colesterolo rispetto ad altre IA
  • Aiuta a mantenere i tuoi guadagni
  • Provoca una rapida diminuzione degli estrogeni
  • Riduce gli estrogeni a breve e lungo termine
  • Usato per prevenire il ginecologo
  • Effetto positivo sul cortisolo

Possibili effetti collaterali di Arimistane

Questo composto ha pochi effetti collaterali segnalati. Dosi più pesanti o un uso prolungato possono affaticare il fegato.

Quando prendere Arimistane?

Arimistane viene utilizzato sia durante un ciclo che per la terapia post ciclo per prevenire l'aumento dei livelli di estrogeni.

Dosaggio di Arimistane

Tra 25 e 75 mg al giorno è considerato un dosaggio PCT efficace per Arimistane, con i nuovi utenti che iniziano alla dose più bassa e la aumentano secondo necessità. Per maggiori informazioni vedere il mio approfondimento Guida PCT Arimistane.

HCG (gonadotropina corionica umana) per PCT

L'HCG ha un uso medico per stimolare i testicoli a produrre testosterone. Quando si tratta di uso di steroidi, l'HCG viene utilizzato nella terapia post ciclo per svolgere lo stesso compito, a causa della riduzione della normale attività di produzione di testosterone.

L'HCG agisce in modo simile all'ormone luteinizzante che stimola i testicoli a produrre testosterone e sperma. Quando ciò accade, i testicoli possono iniziare a ricrescere alle loro dimensioni normali. L'HCG è considerato un modo rapido ed efficace per ripristinare la funzione del testosterone e per riprendersi da un ciclo di steroidi.

Possibili effetti collaterali dell'utilizzo di HCG

  • Può causare ginecomastia
  • Dolore al sito di iniezione

Quando prendere l'HCG?

A causa del rischio che il ginecologo sia causato dall'HCG, dovrebbe sempre essere usato con un inibitore dell'aromatasi. La durata del ciclo di HCG è normalmente da 4 a 6 settimane.

Dosaggio di HCG

2500iu settimanali per un periodo di due settimane è generalmente considerato efficace per gli utenti di steroidi che desiderano utilizzare rapidamente l'HCG per riportare i livelli di ormone leutinizzante dove dovrebbero essere. Per maggiori informazioni vedere il mio approfondimento Guida PCT HCG.

Mettendoli tutti insieme (SERM + HCG + inibitori dell'aromatasi)

Poiché l'HCG aumenta effettivamente gli estrogeni, deve essere combinato con un inibitore dell'aromatasi per combattere l'estrogeno. Ciò può causare un potenziale conflitto quando si aggiunge un SERM alla miscela, a seconda dei composti selezionati o su cui si è in grado di mettere le mani.

Sono note interazioni tra Arimidex e Nolvadex in cui uno può contrastare l'altro, rendendo sostanzialmente inutile combinare questi farmaci. La selezione di Aromasin come AI in PCT insieme a Nolvadex e HCG non è nota per causare queste interazioni negative. Il problema che la maggior parte dei bodybuilder deve affrontare non è sempre la possibilità di ottenere il farmaco specifico di scelta per creare la combinazione PCT più ideale ed efficace.

Per mitigare l'accresciuta attività aromatasi causata dall'HCG, Aromasin è considerata l'opzione più efficace per la combinazione con l'HCG nella terapia post ciclo, con il dosaggio giornaliero più raccomandato di 25 mg durante l'assunzione di HCG. Entrambi questi composti dovrebbero essere interrotti allo stesso tempo. Questo può essere seguito da diverse settimane di Nolvadex a una dose giornaliera compresa tra 20 e 40 mg per stimolare la produzione naturale di testosterone.

Protocollo di terapia post ciclo ideale da utilizzare?

Sebbene ci siano molti consigli, opinioni ed esempi in merito al protocollo PCT più ideale, questi differiscono per motivi tra cui il tipo, la durata e la forza del ciclo di steroidi e, in definitiva, a quali prodotti PCT un individuo è in grado di accedere. Tuttavia, una raccomandazione generale per il protocollo di terapia post ciclo più ideale da utilizzare in generale può essere considerata come segue:

  • Le prime due settimane: HCG - 1000iu / E2D, Aromasin - 25 mg al giorno, Nolvadex - 40 mg al giorno
  • A partire dalla settimana 3 e proseguimento per un periodo compreso tra 2 e 4 settimane: Nolvadex - 20 mg al giorno

Ciò si traduce in un periodo di PCT totale compreso tra 4 e 6 settimane, la cui durata dipenderà dalla capacità individuale di recuperare adeguatamente.

Domande e risposte comuni relative a PCT

Quali sono i principali vantaggi di PCT?

La PCT è fondamentale se vuoi mantenere i guadagni che hai ottenuto con il tuo ciclo di steroidi e riguadagnare un sistema endocrino (ormonale) naturalmente funzionante, specialmente quando si tratta di stimolare la produzione di testosterone. La riduzione dell'effetto della ginecomastia è una priorità assoluta del PCT.

Quando dovrei avviare PCT?

La tempistica del tuo PCT dipende da quali steroidi hai usato e da quanto durano. Generalmente la PCT inizia 2 settimane dopo l'ultima iniezione di steroidi, anche se steroidi a breve durata d'azione come il propionato di prova ti faranno iniziare la PCT entro pochi giorni dalla fine del ciclo. Gli steroidi come Winstrol possono richiedere che la PCT inizi in appena 12 ore.

Composto Quando iniziare dopo l'ultimo ingresso Durata del PCT
Testosterone enantato 2 settimane 3 settimane
Testosterone Cypionate 2 settimane 3 settimane
Propionato di testosterone 3 giorni 3 settimane
Sospensione di testosterone 6-8 ore 3 settimane
Sustanon 250 3 settimane 3 settimane
Winstrol 12 ore 2-3 settimane
Dianabol 6-8 ore 3 settimane
Acetato di trenbolone 3 giorni 4 settimane
Deca-Durabolin 3 settimane 4 settimane
Anavar 8-10 ore 2 settimane
Anadrol 8-9 ore 2 settimane

Cosa succede se non eseguo PCT?

Possono accadere diverse cose: puoi perdere i guadagni su cui hai sudato durante il tuo ciclo, rendendo il tutto quasi una completa perdita di tempo (e denaro). Più seriamente quando si tratta della tua salute, però, è che i tuoi livelli ormonali possono essere fuori controllo per molto tempo dopo un ciclo di steroidi, causando problemi come ginecologia, ipertensione, assenza di libido e l'elenco potrebbe continuare. In breve: non vuoi fare un ciclo di steroidi senza PCT, quindi non pensare di prendere scorciatoie in quest'area.

Quanto dura un ciclo PCT?

Un ciclo PCT può durare da tre a sei settimane a seconda del ciclo di steroidi in cui ti trovavi e dei farmaci PCT che utilizzerai. Il mio protocollo di terapia post ciclo ideale di cui sopra dura tra le quattro e le sei settimane per un utente standard.

SARM vs SERM: qual è la differenza?

SARM si legano selettivamente ai recettori degli androgeni e sono usati dal punto di vista medico per trattare condizioni come l'atrofia muscolare e l'obesità. Sono spesso usati da bodybuilder e atleti per costruire muscoli rapidamente, per aumentare la massa e per tagliare. I SARM hanno un basso rischio di effetti collaterali, sebbene alcuni possano causare una certa soppressione degli ormoni naturali, nausea e potenziali problemi di vista. I SARM sono spesso usati al posto degli steroidi con alcuni SARM che hanno un effetto simile agli steroidi anabolizzanti senza gli effetti collaterali più gravi.

I SERM, d'altra parte, mirano a recettori specifici degli estrogeni e quindi sono usati per trattare condizioni gravi come il cancro al seno, così come la menopausa, l'osteoporosi e l'infertilità. I SERM bloccano gli effetti degli estrogeni nei tessuti selettivi. I bodybuilder usano i SERM nella terapia post ciclo per combattere la comparsa di ginecomastia che deriva da livelli elevati di estrogeni a seguito di un ciclo di steroidi.

Cosa significa "Anti-E"?

Questo è l'abbreviazione di anti-estrogeni, che a volte sono anche chiamati antagonisti degli estrogeni o bloccanti degli estrogeni. Anti-E è semplicemente un termine più comune usato per descrivere i vari SERM e inibitori dell'aromatasi che usiamo durante la PCT per abbassare gli estrogeni e aumentare la produzione di testosterone.

La mia conclusione e raccomandazione

Ancora con me? Buona. La scelta del protocollo PCT giusto si basa su così tante variabili: età, tempo sul ciclo, composti steroidei, dosaggi durante il ciclo, tempo tra i cicli e ciò che hai a disposizione. Spero che questa guida aiuti a spiegare PCT in modo un po 'più dettagliato. Ci sono alcuni prodotti che non ho menzionato qui semplicemente perché non li ho mai usati.

Cosa pensi? Quale protocollo PCT utilizzerai per il recupero? SERM, HCG o inibitori dell'aromatasi? Condividi il tuo protocollo PCT collaudato nei commenti qui sotto.

1–12 di 13 risultati